L'AMMINISTRAZIONE OMAGGIA I DIPENDENTI ANDATI IN PENSIONE

Pubblicato il 27 gennaio 2021 • Manifestazioni

Si è tenuto questa mattina l’incontro tra l’Amministrazione comunale e i dipendenti comunali andati in pensione negli ultimi anni. “Abbiamo ripreso una bella iniziativa che consisteva nel salutare e festeggiare i dipendenti che andavano in pensione” - ha spiegato il Sindaco d’Arienzo, che, accompagnato da alcuni assessori ha incontrato e omaggiato i dipendenti.

“Negli ultimi 5 anni sono andati in pensione 23 dipendenti e la macchina amministrativa ne ha risentito e ne risente tutt’ora” - ha spiegato il Primo cittadino che ha aggiunto - “Grazie per tutto quello che avete fatto per l’Ente”. Il Sindaco d’Arienzo, inoltre, ha aggiunto: “Abbiamo avviato una nuova fase con i concorsi, attivando 10 bandi - e speriamo quanto prima di concludere tutto l’iter burocratico per ridisegnare la nuova macchina amministrativa e renderla sempre più efficiente, qualitativamente migliore nei servizi e ancora più vicino al cittadino”.

10 le figure che arriveranno nei prossimi mesi presso il Comune di Monte Sant’Angelo: un assistente sociale, un autista per scuolabus, 4 istruttori amministrativi, un esperto contabile e uno per le attività culturali, 2 vigili.

“Stiamo predisponendo, inoltre, il fabbisogno del personale per il 2021” - spiega l’Assessore al Personale, Giuseppe Totaro.

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale ringraziano per l’impegno e la dedizione profusi in tutti questi anni di servizio” - il messaggio affidato ad una pergamena/ricordo.

“Mancava da tanto tempo questa iniziativa. È stata una bella idea, un bel pensiero, e ringraziamo Lei e l’Amministrazione” - il commento, unanime, dei dipendenti.


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy