SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER ANZIANI E DIVERSAMENTE ABILI

Published on 2 March 2022 • Servizi sociali , Sociale

Il Servizio SAD (Servizio di Assistenza Domiciliare) è rivolto a tutte le persone anziane (ultrasessantacinquenni) e/o diversamente abili, residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale (Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Mattinata e Zapponeta), che vivono in condizioni di totale o parziale non autosufficienza fisica, psichica, sensoriale o plurima ai sensi dell’art. 3 della Legge Regionale n. 2 del 25.02.2010 e che versano nelle seguenti condizioni di disagio:

  1. anziani con età non inferiore a 65 anni, compiuti all’atto della presentazione della domanda di accesso al servizio, in stato di bisogno, ovvero in condizione di non autosufficienza o ridotta capacità di autonomia (temporanea o protratta), la cui rete di supporto presenta difficoltà di tenuta;
  2. disabili di età compresa tra 0 e 64 anni, con invalidità certificata e/o con attestazione dello stato di handicap – ex Legge 104/92 – in stato di bisogno, ovvero in condizione di non autosufficienza o ridotta autosufficienza, e con un’inadeguata rete familiare di sostegno;
  3. soggetti singoli o conviventi che vivono condizioni di abbandono e/o forte disagio psico- socio-ambientale, ovvero a rischio di marginalità, incapaci di provvedere alle primarie necessità di vita e privi di una adeguata rete familiare di sostegno.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Con il Servizio di Assistenza Domiciliare si assicurano le prestazioni socio-assistenziali così come declinate dagli artt. 87 e 88 del Reg. Reg. n. 04/2007 ss.mm.ii.:

  • Cura della persona - igiene personale, aiuto nella mobilizzazione, prestazioni igienico- sanitarie complementari all’attività sanitaria;
  • Aiuto domestico - governo e pulizia degli ambienti e degli arredi, preparazione dei pasti;
  • Supporto alla vita di relazione - accompagnamenti finalizzati al mantenimento della vita di relazione.

 

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per poter accedere alle prestazioni occorre presentare istanza, a firma dell’utente, di un familiare o di persona di fiducia delegata, su apposita modulistica, disponibile presso gli Uffici di Segretariato Sociale dislocati in ogni Comune dell’Ambito.
L’istanza dovrà essere consegnata a mano presso la sede dei Servizi Sociali del proprio Comune di residenza nei giorni e negli orari di apertura al pubblico, o inviata a mezzo raccomandata A/R presso la sede del proprio Municipio. 

Potrà, altresì pervenire a mezzo PEC: protocollo@montesantangelo.it;

Le istanze corredate dalla documentazione prescritta devono essere presentate entro il 18.03.2022. Successivamente a tale data le istanze saranno raccolte, istruite e inserite nella lista d’attesa.

 

L’AVVISO PUBBLICO 

Per info:  Ufficio Servizio Sociale - 0884/566236


Cookie
This site uses technical cookies, analytics and third-party cookies. By continuing to browse, you accept the use of cookies. For more information see the Cookie Policy