PIÙ DI 3 MILIONI DI EURO PER RIQUALIFICARE LE PIAZZE DEL CENTRO STORICO

Published on 29 October 2021 • Territorio

“Dopo aver riqualificato Via Reale Basilica con la nuova meravigliosa pavimentazione e i lavori che stanno per iniziare nei pressi di Piazza Carlo d’Angiò grazie all’Ente Parco, proseguiamo spediti nel lavoro di riqualificazione della nostra buffer zone del Sito UNESCO del Santuario” - dichiara il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d'Arienzo, nell’annunciare la pubblicazione della gara presso la SUA della Provincia di Foggia per i lavori di finanziamento di 3 milioni 278 mila euro del bando regionale “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali. Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche”.

I lavori prevedono la riqualificazione della pavimentazione, la sostituzione di circa 200 corpi illuminanti con nuova illuminazione a LED, l’interramento dei cavi in una parte del centro storico, la realizzazione e adeguamento di tutti i sottoservizi necessari, opere di arredo urbano funzionali alla riconoscibilità unitaria del contesto e alla fruizione pedonale dell’area di progetto l’integrazione della segnaletica turistica.
Le zone che saranno riqualificate sono: Via Torre dei Giganti, Vico Cuniberto, Via dell’Archetto, Via Incoronata, Via Sant' Oronzo, Via dei Pelasgi, Via Castello, Via Gambadoro, Via S. Pio X, Via R. Rago, Via Ciuffreda, Largo Tomba di Rotari, Piazza Cappelletti, Largo Tre Ottoni, Largo Dauno, Largo del Salvatore, Largo Pilunno, P.za S. Francesco D’Assisi, P.za Ciro Angelillis, L.go Giano, Largo R. il Guiscardo, Villa Comunale (terrazza superiore) e Sentiero area boschiva viale della Madonnina.

Cookie
This site uses technical cookies, analytics and third-party cookies. By continuing to browse, you accept the use of cookies. For more information see the Cookie Policy